lunedì 17 gennaio 2011

Joan Mirò. I miti del Mediterraneo

lunedì 17 gennaio 2011

Fino al 13 febbraio sarà aperta la mostra al Palazzo Blu di Pisa dedicata a Mirò (la seconda di un ciclo dedicato ai miti del Mediterraneo, iniziata con una mostra dedicata a Marc Chagall). Sono 110 le opere esposte in ques'allestimento, che inizia con alcune opere dedicate al mito di Dafne e Cloe e a quello del Minotauro. Seguono poi le illustrazioni per le Costellationes di Andrè Breton, la serie Archipel Sauvage (1970) e L'espoir du navigateur (1973) e gli haiku illustrati. Chiudono il percorso espositivo le sezioni dedicate al mito della donna, della Madre Natura e dell'uccello mitologico.
In Mirò il mito è utilizzato per rivendicare l'identità catalana e trovare un'identità con i compatrioti, nel paesaggio, nella luce, nelle montagne, nei campi lavorati e nelle spiagge brillanti sotto il sole. Tutto ciò conduce l'artista ad un'identificazione quasi atavica con la natura e i paesaggi del Mediterraneo. I motivi figurativi, che ritorneranno durante tutta la sua lunga produzione artistica, sono insetti, lumanche e serpenti, oltre alle donne, simbolo stesso della Madre Natura e agli uccelli visti come animali mitologici.
La mostra è ben allestita, si apre con una cronologia della vita di Mirò e da qui tutto il percorso espositivo è accompagnato da citazioni tratte da scritti di Mirò che illustrano le sue scelte artistiche e poetiche. L'illuminazione è ben installata e permette di godere al meglio delle opere (se non ci avviciniamo troppo!). Le opere sono ben distribuite nelle sale espositive, dando loro risalto. Consiglio però la visita fuori dall'orario di maggior frequentazione perchè le sale del palazzo non sono molto grandi e per vedere bene le opere è necessario fare la posta!
Altro piccolo personale appunto riguarda la mancanza di spiegazione sulle tecniche artistiche utilizzate da Mirò, alcune delle quali un pò particolari (puntasecca, acquaforte) e forse poco conosciute. Una piccola illustrazione sull'utilizzo di queste tecniche potrebbe permettere di apprezzare pienamente questo straordinario artista!

Joan Mirò. I miti del Mediterraneo.
Palazzo Blu, Pisa

Tutti i giorni: 10:00 19:00
Sabato e domenica: 10:00 20:00
Lunedì: Chiuso Chiuso
Tariffa intera: euro 8,00
Tariffa ridotta: euro 6,50 (over 65 anni, studenti universitari fino a 26 anni, minori di 18 anni, insegnanti, guide turistiche)
Tariffa ridotta convenzionata: euro 6,00
Tariffa BLU|CARD: euro 5,50
Tariffa gruppi: euro 6,00 (min. 10, max 25 persone)
http://www.miropisa.it/

Mefitica
euro 4,50 (due ingressi omaggio per gli accompagnatori)




3 commenti:

Annie ha detto...

Meraviglia! Grazie per la segnalazione.

Malefica ha detto...

Io non ce la farò a vederla :( tu vai Mefitica?

Mefitica ha detto...

scusate ma sto vedendo solo ora i commenti! io son stata :-) ho scritto l'articolo dopo averla vista!!

Posta un commento

 
◄Design by Pocket